Follow us on Twitter Subscribe to our RSS feed

Della serie, se i diritti si chiamano diritti. IL RUMORE PREMIA SEMPRE!

Grazie ai media che hanno dato ampio risalto a questa antipatica quanto incresciosa vicenda, al Vescovo Oliva per l'interesse e la disponibilità dimostrata, al Sindaco di Locri Calabrese Giovanni solidale a manifestare per i suoi cittadini e, All’associazione Comma3 e non per ultimo all'intervento del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza On. Marilina Intrieri che sempre attenta alle cause per i diritti dei minori ma soprattutto di N. anche questa volta è intervenuta con una DENUNCIA-DIFFIDA con la quale a di fatto sbloccato una situazione che fino a ieri era ancora in fase di stallo completo.

Oggi la svolta.

La farmacia del Distretto Sanitario di Siderno ci ha raggiunti telefonicamente per Notiziarci che (finalmente) la ASP Reggina a Deliberato e pertanto hanno così potuto ordinare i prodotti richiesti per l'alimentazione speciale di N. ed hanno garantito che la fornitura potrebbe avvenire entro lunedi 25 e martedì 26 c.m.

Alla luce di queste novità, per ora e solo per ora, la famiglia R. sospende il Sit-In previsto per lunedì 25 c.m.

Dico sospeso in quanto, di scritto non ho visto ma fino ad oggi solo parole, pertanto, abbiamo deciso di temporeggiare qualche giorno più per dare l'opportunità di vedere le loro promesse concretizzarsi.

Grazie a tutti gli amici per la solidarietà.

C.R.