foto intrieri

Violazione diritti minorili al cara di Crotone. Finalmente emerge verità

Nel cara di Isola Caporizzuto i diritti minorili fondamentali sono violati - a partire da quello alla salute (assenza di vaccinazioni obbligatorie ai neoanti e di visite alle donne in gravidanza,promiscuità tra bimbe minorenni e uomini,assenza(all'epoca) di una mensa che in convenzione con la prefettura risultava esistere! Su questo ultimo fatto ricordo che la sottosegretaria Dorina Bianchi,il giorno dopo una mia segnalazio...Ne fatta, all'epoca da garante dell'infanzia con consulenti medici che attestarono le gravi condizioni igienico sanitarie , si fece fotografare con il titolare del cara - sacco -- e in una intervista tranquillizzò sulle condizioni al campo profughi!
dinnanzi al rifiuto oppostomi dalla prefetta per un accesso libero e permanente dovuto per legge al garante dell'infanzia e ai medici del mio ufficio - il ministero dell'interno,formalmente da me informato fece orecchie da mercante! 
Resto a disposizione delle autorità giudiziarie,come sempre. 
Se l'indagine avra' un seguito - la child's friends national association da me rappresentata non esitera' a richiedere di potersi costituire parte civile ,a tutela dei minori violati nei loro diritti!

img2img1